fw-1
fw-1

FESTA UNITA' MEZZOGIORNO

Musica e Spettacoli

fw-1

FESTA UNITA' MEZZOGIORNO

Dibattiti e Confronti

#bentornatafestaunita #ilsuddecolla #lastradagiusta


Presentazione della Festa

La Festa dell’Unità del Mezzogiorno torna a Palermo. Nel rinnovato background dei Cantieri Culturali della Zisa l’evento più atteso del Partito Democratico si presenta ancora una volta con una veste culturale di approfondimento e di confronto aperta a tutti con occasioni di intrattenimento, iniziative di crowdfunding e di socializzazione. Dal 24 settembre al 4 ottobre 2015 dibattiti, tavole rotonde, concerti, spettacoli, aree espositive e un’ampia area ristoro animeranno l’evento.

La Storia

Ultime News

Di seguito puoi trovare comunicazioni e comunicati stampa riguardanti la nostra festa.

Sostieni anche tu la Festa dell’Unità del Mezzogiorno contribuendo con una Donazione

SOSTIENICI

Programma

Dal 24 settembre al 4 ottobre il tradizionale appuntamento autunnale, si animerà con dibattiti, spettacoli e tanto cibo, rispettando rigorosamente la tradizione passata ma apportando tante novità.

  • Area ristorazione

    Il villaggio gastronomico

  • Area dibattiti

    Contenitore di due differenti momenti di confronto

  • Villaggio piccoli passi

    Un’area dedicata ai più piccoli

  • Villaggio sociale

    Un’area dedicata ad associazioni e volontari

  • Area spettacoli

    Artisti di fama nazionale ed internazionale

 

Contribuisci anche tu alla Festa dell’Unità del Mezzogiorno offrendoti come Volontario

FAI RICHIESTA

Cantieri Culturali alla Zisa

Di seguito puoi consultare la mappa e la descrizione degli spazi della Festa dell'Unità.

I Cantieri Culturali alla Zisa (ex Officine Ducrot) sono un’ex area industriale di Palermo. La struttura venne costruita per ospitare le officine Ducrot e lo Studio Ducrot e  comprende 23 capannoni. Grande l’importanza storica ed economica di quest’area, dove tra la fine dell’Ottocento e la prima metà del Novecento  furono realizzati opere in legno e metallo in stile liberty disegnati dell’architetto palermitano Ernesto Basile. Oggi quest’area è utilizzata come spazio espositivo per eventi teatrali, musicali e iniziative culturali di ogni genere. L’area attualmente ospita la sede del “Centre Culturel Francais de Palerme et de Sicile”, il centro culturale tedesco Goethe-Institut,  l’Istituto Gramsci Siciliano (con la relativa biblioteca) e la sede palermitana della Scuola Nazionale di Cinema appartenente al Centro Sperimentale di Cinematografia.

Dal 2012 è sede anche di ZAC_ Zisa Zona Arti Contemporanee, nonché del cinema De Seta, cinema pubblico intitolato a Vittorio De Seta. Nell’ottica del rilancio dell’intera struttura e della riappropriazione da parte dei cittadini di spazi a loro dedicati in cui poter affermare il loro diritto ad una “cittadinanza attiva, partecipe e consapevole”  la Festa dell’Unità quest’anno ha deciso di far dei Cantieri Culturali alla Zisa il proprio palcoscenico per il proprio ritorno. La bellezza della location, che va di certo esaltata e promossa, e la struttura, già naturalmente divisa in diversi spazi definiti, fanno si che i cantieri rappresentino un contenitore ideale in cui presentare  e rappresentare le diverse aree tematiche della Festa dell’Unità del Mezzogiorno.

planimetria-DEFINITIVA

Area Press

Ultimi comunicati, richiesta di accreditamento stampa e download di foto e documenti.

Accreditamento stampa

Vai alla sezione

Comunicati stampa

Vai alla sezione

Download area stampa

Vai alla sezione

Download foto

Vai alla sezione

Vuoi essere parte integrante della Festa?
Sfoglia la nostra Brochure!

Essere parte integrante della Festa dell’Unità significa assicurarsi un ottimo livello di visibilità, grazie all’ampio target cui si rivolge.
Partecipando all’evento, si sceglie di garantirsi il miglior ritorno pubblicitario su un pubblico variegato: turisti, residenti del luogo o semplicemente passanti.


AMG ENERGIA SPA